Per una comunicazione efficace – Poco connessi?!

Relazioni umane

(al Vallauri e al Meucci-Cattaneo, scuole carpigiane, coltivando la qualità della comunicazione) “Siamo poco connessi…Si vive sempre in ascolto reciproco o non è vita….Siamo troppo frammentati, sparpagliati…” Diceva la mamma [quella con la quale terminava l’ultimo articolo]. Contava di continuare ad interessarsi alla figlia a dialogare con gli insegnanti anche se “Elena era ormai grande”. Pensava che, nelle relazioni e negli affetti, il tempo …

Sinodo dei giovani – Il messaggio del Papa

Sinodo giovani

Il Santo Padre nella sua missiva esorta i giovani a partecipare attivamente al cammino sinodale, perché il Sinodo è per loro e perché tutta la Chiesa si mette in ascolto della loro voce, della loro sensibilità, della loro fede, come anche dei loro dubbi e delle loro critiche. Li invita inoltre ad ‘uscire’, sull’esempio di Abramo, per incamminarsi verso la …

Bassano. Un buon vescovo per Carpi

Bassano

Il 31 luglio, dopo un percorso di malattia non leggero, è morto a La Spezia mons. Bassano Staffieri. Era stato nostro vescovo dal 1989 al 1999. Trasferito alla diocesi di La Spezia dal 1999 alla fine del 2007, vi ha soggiornato sino alla morte. Era stato molto attivo nella sua diocesi di Lodi. Fu per due anni sottosegretario alla CEI, …

Sinodalità cercasi

Sinodolità

Il papa a Carpi nell’incontro riservato con vescovo, sacerdoti, diaconi e suore ha insistito sulla sinodalità e addirittura, in maniera insolita, ci ha dato un secondo vicario generale per incrementare le relazioni di dialogo tra vescovo e chiesa di Carpi nelle sue varie espressioni. Attualmente il nuovo vicario è dedicato ad altri compiti. L’agire corale (tecnicamente: sinodale) della chiesa è …

Non è peccato criticare

Sinodo della famiglia

“Non è peccato criticare il Papa qui! Non è peccato, si può fare.” Con queste parole il Pontefice invitava qualche giorno fa i Vescovi  italiani, riuniti per la consueta assemblea di primavera, a esprimere liberamente e apertamente le loro opinioni sull’attuale condizione della Chiesa. Si ponga attenzione al termine “qui” che indica la sede opportuna per un franco scambio di …

Gioco di squadra

Rete

Ciascuno porti il suo pezzo di filo GIOCO DI SQUADRA se è “il villaggio che educa”, la prima preoccupazione/occupazione è di riprendere una tessitura educativa di territorio. Ai primi di aprile, alla ripresa dopo le vacanze pasquali, al Vallauri, ma vedo, anche nelle altre scuole, si pensa al “balzo finale” quando, ai primi di giugno, termineranno le lezioni. Certo, però la nostra …

Come cambia la scuola a Carpi

Ragazzi a scuola

Negli ultimi anni le scuole Medie di Carpi (oggi Secondarie di I grado) hanno dato vita a consultazioni rivolte ai genitori e a riflessioni all’interno degli organi collegiali, a partire dai Consigli di Istituto, prendendo in considerazione l’idea di modificare la struttura dell’orario didattico settimanale. Come è noto l’orario settimanale da tempo è distribuito in 6 giorni alla settimana, per …

Una dimensione da non trascurare

Biblioteca

Dieci anni or sono moriva Alberto Cottafavi, ben noto in città e non solo in ambito ecclesiale, avendo per decenni insegnato al liceo “Fanti”. Cresciuto nell’A.C. e laureato in lettere classiche all’ Università Cattolica di Milano, fece parte  della locale sezione della FUCI ( allora assidua nella riflessione sull’ Umanesimo integrale di Maritain e nella comune recita dei Vespri), e …

Sagre Parrocchiali e Circolare Gabrielli

Sicurezza

Le Sagre Parrocchiali devono seguire la Circolare Gabrielli sulla sicurezza.  Il 7 Giugno 2017 il capo della Polizia Franco Gabrielli ha emanato la Circolare con la quale obbliga alla adozione di misure minime di sicurezza per garantire l’incolumità delle persone, l’ordine e la sicurezza pubblica nelle manifestazioni con affollamento da svolgere in luoghi pubblici.  Una circolare con notevoli impatti operativi …

Quante cose non capisco!

Non-Capisco

Sarà perché sono vecchio, … ma quante cose non capisco! Non capisco perché nei dibattiti politici alla televisione, appena uno dice qualcosa tutti applaudono, e subito dopo, quando un altro dice esattamente il contrario, le stesse persone applaudono con uguale intensità. Non capisco perché durante 60 giorni alcuni partiti hanno affermato di aver vinto le elezioni, e non sono riusciti …