Lo stile e il resto

solo la chiarezza contribuisce

Nella realtà ecclesiale si eviti ogni interpretazione unilaterale del messaggio cristiano.

Scelte politiche

Scelte politiche

Il momento di elezioni non è l’unico momento in cui dobbiamo sentire il dovere di partecipare alla vita politica, ma in una democrazia rappresentativa è uno dei più importanti. Questa partecipazione esige un discernimento serio, che impone pure una dimensione comunitaria.

Purché funzioni davvero

Purché funzioni davvero

Il buon funzionamento del nuovo Consiglio Pastorale Diocesano dipenderà, oltre che dall’impegno convinto dei suoi membri, dai criteri con cui se ne gestiranno i lavori.

Serve un partito cattolico?

Partito Cattolico

L’irrilevanza dei cattolici in politica è un fatto che ci impone di riflettere. La risposta, però, sembra non essere la costituzione di un partito cattolico, o dei cattolici, ma una forma di partecipazione politica compatibile con le possibilità e le esigenze di ogni singolo territorio.

Il coraggio di uscire. Comunque

Opera Pomodoro fotografata da Paolo Monti

E’ formalmente partita in questi giorni l’iniziativa di ricostruire in Italia un partito per i cattolici.  Promossa da diversi soggetti culturali, fra cui Politica Insieme, capeggiata da Stefano Zamagni (Presidente della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali) e Leonardo Becchetti ( docente di economia ed editorialista di Avvenire), l’iniziativa parte con il lancio di un Manifesto in cui si delineano l’ispirazione …

Stranieri a Carpi

Stranieri a Carpi

A che punto è il processo di integrazione dei tanti stranieri che ormai da decenni fanno parte della comunità locale? La presenza degli stranieri a Carpi ha assunto una dimensione importante che le cifre stimano al 14,4% sul totale di 71.814 abitanti: si tratta di 10.318 stranieri residenti a Carpi, senza contare le alcune migliaia che in questi ultimi anni …

I laici di fronte ai rischi del clericalismo

Laici e Clericalismo

Mons. Castellucci, nella sua Lettera pastorale alla diocesi di Carpi, afferma che “è la comunità che annuncia, celebra e tesse la rete della fraternità”. E per questo “sono importanti gli organismi di partecipazione: il consiglio presbiterale, il consiglio pastorale diocesano, i consigli pastorali parrocchiali e zonali”. La Chiesa, però, non è una democrazia, ma ha una struttura gerarchica. Come si …

Ripensare la “Scuola Diocesana di Teologia”

Scuola Diocesana di Teologia

Dopo alcuni decenni di attività la “scuola Diocesana di Teologia” è stata sospesa. Da vari anni ne era direttore don Alberto Bigarelli, dimissionario dal 2015. Collaborava come segretario il diacono Mauro Cova. Ai vari corsi si sono iscritti ininterrottamente degli allievi, che, secondo i vari corsi, oscillavano all’incirca tra i cinque e i trenta. Erano preferiti i corsi biblici. Ultimamente …