Alle origini del celibato ecclesiastico

Celibato Ecclesiastico

All’inizio della chiesa sull’argomento abbiamo due piste. C’è san Paolo che, nell’autosostentamento economico e nel celibato, riconosce un proprio cammino liberamente scelto in relazione alla sua missione di predicatore del vangelo e di responsabile delle comunità. C’è san Pietro, che svolge la sua missione apostolica insieme con la moglie facendosi, presumibilmente sostenere economicamente dalla comunità. Avere moglie non riceveva nessuna …

Lo stile e il resto

solo la chiarezza contribuisce

Nella realtà ecclesiale si eviti ogni interpretazione unilaterale del messaggio cristiano.

Scelte politiche

Scelte politiche

Il momento di elezioni non è l’unico momento in cui dobbiamo sentire il dovere di partecipare alla vita politica, ma in una democrazia rappresentativa è uno dei più importanti. Questa partecipazione esige un discernimento serio, che impone pure una dimensione comunitaria.

Purché funzioni davvero

Purché funzioni davvero

Il buon funzionamento del nuovo Consiglio Pastorale Diocesano dipenderà, oltre che dall’impegno convinto dei suoi membri, dai criteri con cui se ne gestiranno i lavori.

Serve un partito cattolico?

Partito Cattolico

L’irrilevanza dei cattolici in politica è un fatto che ci impone di riflettere. La risposta, però, sembra non essere la costituzione di un partito cattolico, o dei cattolici, ma una forma di partecipazione politica compatibile con le possibilità e le esigenze di ogni singolo territorio.

Il coraggio di uscire. Comunque

Opera Pomodoro fotografata da Paolo Monti

E’ formalmente partita in questi giorni l’iniziativa di ricostruire in Italia un partito per i cattolici.  Promossa da diversi soggetti culturali, fra cui Politica Insieme, capeggiata da Stefano Zamagni (Presidente della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali) e Leonardo Becchetti ( docente di economia ed editorialista di Avvenire), l’iniziativa parte con il lancio di un Manifesto in cui si delineano l’ispirazione …